Crisi attività economiche

Ieri é stata presentata una interrogazione al Sindaco sulla crisi che stanno vivendo le realtà economiche del nostro Comune. Di seguito il testo:

                                     Al sig. Sindaco di Roveredo in Piano

Oggetto: Interrogazione sulla crisi di attività Commerciali, Artigianali e Industriali.

Premesso che causa la gravissima crisi energetica che stiamo vivendo, le attività commerciali, artigianali ed industriali anche nel nostro Comune stanno attraversando un indubbio periodo di crisi di preoccupazione ed ansia dovuto al caro bollette, aumento dei costi delle materie prime, difficoltà di approvvigionamento di certe materie, che si traduce in indubbie difficoltà di programmazione per il futuro ed incertezze sia occupazionali che finanziarie.

Prova ne è per quanto riguarda il nostro Comune la recente chiusura di un noto supermercato, la crisi improvvisa di una azienda industriale nota e apprezzata a livello mondiale, e le indubbie quotidiane difficoltà di attività commerciali, artigianali ed industriali di cui non si parla ma che a livello opinione pubblica stanno lanciando segnali di grande sofferenza e paura per il futuro.

tanto premesso

INTERROGANO

Il Sindaco, per conoscere stante la situazione sopra rilevata, che sta portando ad altre possibili chiusure di attività commerciali, e allo stato di crisi in attività artigianali ed industriali, se questa amministrazione nell’ambito delle proprie competenze ed attribuzioni, intende intraprendere concrete iniziative in aiuto del Commercio, Artigianato ed Industria presenti nel nostro Comune che  non dimentichiamo stanno or ora uscendo dalla problematiche dovute alla recente pandemia di Covid 19.

Si chiede che la presente interrogazione sia discussa nel prossimo Consiglio Comunale.

Roveredo in Piano, lì 07.11.2022

I Consiglieri

Alberto Cattaruzza

Lucia Campione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *